Agosto 2019.

Anche quest’anno il Jazz Club Ferrara è in vetta al Jazzit Awards 2018 – referendum dei lettori della prestigiosa rivista Jazzit – nella categoria “Jazz Club Italia”. Si tratta dell'ottavo anno per il jazz club estense che continua ad essere un punto di riferimento imprescindibile per gli appassionati del genere. L’edizione 2018 del Jazzit Awards ha coinvolto 17.426 persone. Ha raccolto le votazioni dei lettori in merito a un anno di jazz, nazionale e internazionale: un sondaggio relativo non solo all’attività concertistica e discografica dei musicisti ma anche al lavoro di tutti coloro che fanno impresa in questo settore. Il Jazz Club Ferrara è altresì dichiarato Great Jazz Venue 2016, 2017 e 2018 dal magazine statunitense Downbeat, oltre ad essere prestigiosa location per il cinema di Emilia-Romagna Film Commission.

Enrico Rava, Dave Douglas & Uri Caine, Jakob Bro, Chris Potter, The Bad Plus: il Jazz Club Ferrara svela la prima cinquina dei big che animeranno la ventunesima edizione di Ferrara in Jazz. Si parte venerdì 4 ottobre per proseguire fino a maggio 2020. Scarica il comunicato stampa qui: Higlights Ferrara in Jazz 2019-20 Quello della ventunesima edizione di Ferrara in Jazz - al via venerdì 4 ottobre - si preannuncia un cartellone stellare. Organizzata dall’Associazione Culturale Jazz Club Ferrara, l’attesa rassegna concertistica si svolge in quello che da anni è considerato il miglior jazz club dello Stivale: il Torrione San Giovanni (bastione rinascimentale iscritto nella lunga lista dei beni UNESCO e location per il cinema di Emilia-Romagna Film Commission), grazie al contributo di Regione Emilia-Romagna, Comune di Ferrara, Endas Emilia-Romagna ed il prezioso sostegno di numerosi partners privati. Ad alzare il sipario sull’edizione 2019-2020 spetta (venerdì 4 ottobre, ore 21.30) al trio

it Italiano
X
X