Ascolta Musica Jazz Radio

Musica jazz radio

Follow Jazz club

News.

Presentata la seconda parte di Ferrara in Jazz 2018/19 alla stampa e ad un nutrito pubblico di addetti ai lavori. Ecco un breve estratto del comunicato generale che è possibile scaricare qui insieme al programma: II parte Ferrara in Jazz 2018-2019 Program. Gen - Apr '19 Ferrara in Jazz 2018 – 2019 XX Edizione 5 ottobre 2018 – 30 aprile 2019 L’Associazione Culturale Jazz Club Ferrara - in attività dal 1977 - si appresta a proseguire, dopo la consueta pausa natalizia, l’avventura iniziata vent’anni fa (precisamente il 28 febbraio 1999) nella suggestiva sede del Torrione San Giovanni, bastione rinascimentale iscritto nella lunga lista dei beni UNESCO e location per il cinema di Emilia-Romagna Film Commission. In vetta al Jazzit Awards, referendum della prestigiosa rivista Jazzit, che lo vede anche quest’anno (il settimo) in prima posizione nella categoria “Jazz Club Italia”, sabato 19 gennaio il Jazz Club Ferrara alzerà il sipario sulla seconda parte di Ferrara in Jazz

Anche quest'anno, che celebra il ventennale della rassegna Ferrara in Jazz, il Jazz Club Ferrara è in vetta al Jazzit Awards 2017 - referendum dei lettori della prestigiosa rivista Jazzit - nella categoria "Jazz Club Italia". Si tratta del settimo anno per il jazz club estense che continua ad essere un punto di riferimento imprescindibile per gli appassionati del genere. L’edizione 2017 del Jazzit Awards ha coinvolto 16.348 persone. Ha raccolto le votazioni dei lettori in merito a un anno di jazz, nazionale e internazionale: un sondaggio relativo non solo all’attività concertistica e discografica dei musicisti ma anche al lavoro di tutti coloro che fanno impresa in questo settore. Il Jazz Club Ferrara è altresì dichiarato Great Jazz Venue 2016, 2017 e 2018 dal magazine statunitense Downbeat, oltre ad essere prestigiosa location per il cinema di Emilia-Romagna Film Commission.

Silvia Cariani è stata premiata al Rendez-Vous du Carnet de Voyage di Clermont-Ferrand (Francia)! 'Sketching Jazz', in mostra al Jazz Club Ferrara fino al 22 dicembre nelle serate di programmazione, ha ottenuto il riconoscimento 'Coup de Coeur' dall'importante festival internazionale francese, come progetto più emozionante. Sketching Jazz consta di una selezione di stampe e di diversi carnet de voyage frutto dell’esperienza sinestesica vissuta da Silvia Cariani all’interno del Torrione San Giovanni durante l’ascolto di numerosi concerti. Quando Silvia disegna, improvvisa insieme agli artisti sul palco, vivendo un’intensa esperienza che attiva i sensi della vista e dell’udito in un turbine di sensazioni. Da queste percezioni nascono spontaneamente disegni che riportano le atmosfere vissute con linguaggi ogni volta diversi, influenzati dalla situazione. Disegni espressivi quindi, tesi ad inseguire i linguaggi musicali e a riportare il mood del momento. Questo insieme di magiche impressioni è racchiuso altresì nell’omonimo carnet disponibile in mostra, recentemente selezionato al Rendez-Vous

Radio Città Fujiko 103.1 fm è di nuovo media partner di Ferrara in Jazz! Sintonizzati sulle sue frequenze o ascoltala online. Ogni venerdì alle 11.30 Radio Città Fujiko è 'Jazz Live', l'osservatorio musicale condotto da William Piana e Alfredo Pasquali che ti anticiperà il programma dei fine settimana di questa ventesima edizione.

Italo, da sempre attento alle iniziative culturali nel nostro Paese, anche quest’anno offre ai propri viaggiatori la possibilità di assistere ad un prezzo ridotto ai concerti della rassegna Ferrara in Jazz. Tutti i possessori di un biglietto Italo con destinazione/partenza Ferrara, esibendo il titolo di viaggio, potranno infatti assistere a prezzo ridotto, ai concerti della 20° edizione di Ferrara In Jazz, che avranno luogo all’interno del Torrione San Giovanni, sede del Jazz Club Ferrara, splendido bastione rinascimentale e gioiello delle antiche mura estensi tutelato dall’ UNESCO. Tutti gli appassionati del grande jazz potranno raggiungere comodamente ad alta velocità il capoluogo emiliano grazie ad Italo che con 11 servizi giornalieri collega la città di Ferrara a Padova, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Palermo. Italo è orgoglioso di condividere la bellezza artistica e lo spirito culturale della città di Ferrara che ogni anno richiama appassionati e curiosi da tutta Italia e non solo.

Sei iscritto all’Università di Ferrara? Forse non sai ancora che in città, da vent’anni, si può ascoltare il meglio del jazz nazionale ed internazionale all’interno di uno splendido bastione rinascimentale, il Torrione San Giovanni di Corso Porta Mare. Si tratta del Jazz Club Ferrara, incluso dal prestigioso magazine Downbeat nella guida alle migliori jazz venues del globo! Ecco perché abbiamo pensato ad una convenzione, riservata esclusivamente alle iscritte/i a corsi di studio (lauree triennali, magistrali e a ciclo unico) e alle dottorande/i dell’Ateneo ferrarese, che prevede: – il tesseramento ad Endas ad un costo agevolato di € 10 anziché € 15 – il costo ridotto su tutti i concerti a pagamento Ogni anno, da ottobre ad aprile, organizziamo “Ferrara in Jazz”, rassegna che consta di oltre ottanta appuntamenti tra musica, arte, cinema e didattica per tre serate alla settimana – venerdì, sabato e lunedì – molte delle quali sono ad ingresso a offerta libera per i soci Endas. Ti

Da oggi e per tutta la ventesima stagione di Ferrara in Jazz potrai ascoltare il meglio della musica jazz in circolazione in compagnia di Musica Jazz Radio. Clicca sull’icona ‘On Air’ che trovi in alto a destra sul nostro nuovo sito e inizia un meraviglioso viaggio di note. Musica Jazz Radio è la web radio ufficiale della storica rivista di settore. Musica Jazz, dal 1945 jazz, blues e altre belle musiche per l’anima.

Presentata ieri l'edizione 2018/19 di Ferrara in Jazz alla stampa e ad un nutrito pubblico di addetti ai lavori. Ecco un breve estratto del comunicato generale che è possibile scaricare qui insieme al programma della prima parte di stagione: Ferrara in Jazz 2018-2019 Program. Ott-Dic '18 Ferrara in Jazz 2018 – 2019 XX Edizione 05 ottobre 2018 – 30 aprile 2019 Il 28 febbraio 1999 l'Associazione Culturale Jazz Club Ferrara - in attività dal 1977 - iniziava una nuova avventura nella suggestiva sede del Torrione San Giovanni, bastione rinascimentale iscritto nella lunga lista dei beni UNESCO e location per il cinema di Emilia-Romagna Film Commission. Vent'anni in cui il Jazz Club Ferrara si è imposto tra i più importanti jazz club europei conseguendo prestigiosi riconoscimenti: dall’inclusione nella guida alle migliori jazz venues del globo stilata dall’internazionale DownBeat Magazine, al podio del Jazzit Awards nella categoria “Jazz club Italia” da sei anni a questa parte. Quello

Boldini Sounds Jazz, è la rassegna cinematografica sui protagonisti del mondo del jazz organizzata dal Cinema Boldini di Ferrara in collaborazione con Jazz Club e Arci Ferrara. Tre serate, una al mese, con Let's Get Lost, il capolavoro di Bruce Weber dedicato alla vita di Chet Baker e due film restaurati della regista statunitense Shirley Clarke (Ornette: Made in America e The Connection). Proiezioni in versione originale con sottotitoli in italiano. martedì 27 febbraio ore 21.00 v.o. sott. ita LET’S GET LOST, regia di Bruce Weber Chet Baker è stato uno dei più grandi trombettisti bianchi della storia del jazz. Nato in Oklahoma nel 1929, l’anno della Grande Depressione, ricevette la prima tromba a undici anni e a ventiquattro già suonava con Charlie Parker a Los Angeles. Sleale, infedele, mentitore, affascinante, ebbe un rapporto costante con la musica e con l’eroina. ll noto fotografo e regista Bruce Weber racconta con ritmo brillante gli ultimi giorni

it Italiano
X
X